Il Parfait di frutta secca è un dolce con cui gioco in casa, se vi dico mandorle e pistacchi non può che venirvi in mente la Sicilia, essendo due dei capisaldi della mia cucina. Oggi vi propongo una ricetta in cui la frutta secca viene utilizzata per la realizzazione di questo fantastico dolce. Il parfait è un semifreddo semplicissimo da preparare, un’esplosione di gusto e bontà, e bastano davvero pochi minuti. Vi do un consiglio servitelo con una salsa al cioccolato fondente oppure con un liquore all’amaretto, semplicemente meraviglioso.

Parfait di frutta secca

  • Difficoltà: bassa
  • Numero di persone: 8
  • Calorie: 600 per porzione
  • Costo: circa 12 euro
  • Preparazione: 40 min

Ingredienti Parfait di frutta secca:

  • Panna: 500 ml
  • Uova grandi: 5
  • Nocciole: 100 grammi
  • Mandorle pelate: 250 grammi
  • Pistacchi: 100 grammi
  • Zucchero: 120 grammi

Procedimento Parfait di frutta secca:

Per prima cosa separate gli albumi dai tuorli, e lavorate quest’ultimi con lo zucchero fino a quando non avranno raggiunto una consistenza cremosa e bianca.

Parfait di frutta secca

A parte, montate gli albumi a neve e la panna. Unite quest’ultima agli albumi montati mescolando dal basso verso l’alto, in modo tale da non disaggregare il composto, non appena sarà tutto ben incorporato unite i tuorli sempre con la stessa metodica ovvero dal basso verso l’alto. Infine unite la frutta secca tritata precedentemente al composto base del parfait di frutta secca.

Parfait di frutta secca

Parfait di frutta secca

Prendete uno stampo da plumcake e rivestite con la pellicola trasparente, versate il composto e riponetelo nel freezer per almeno 7 ore. Servite il parfait di frutta secca accompagnato da una colata di cioccolato fondente oppure del liquore all’amaretto.

Sono un informatore medico con il pallino della cucina, nata a Palermo, recentemente trapiantata al nord. Ho una missione: voglio fare conoscere e rendere possibile la preparazione delle ricette tipiche siciliane e non solo…
Vota questa ricetta!