Capretto alla napoletana

Come vi avevo accennato l’altro giorno il capretto alla napoletana è un’altro piatto tipico di Pasqua. E’ anche un ottima variante al solito agnello al forno.

Questa ricetta mi è stata data da mia zia  di napoli, quindi posso dire che è la vera ricetta di Napoli.

Per le foto dovrete aspettate dopo pasqua. Un bacio a tutti e Buona Pasqua :*

Ingredienti Capretto alla napoletana:

  • 1 kg di capretto
  • 2 spicchi d’aglio
  • pomodorini pachino
  • origano
  • vino
  • olio
  • sale

Preparazione Capretto alla napoletana:

Lavate il capretto sotto l’acqua fredda e senza farlo sgocciolare adagiatelo in una padella con un pò di olio e i due spicchi d’aglio. Fate rosolare a fuoco medio. Spolverizzatelo con l’origano. Quando sarà ben rosolato (dorato/rosato), fatelo sfumare con del vino.

Poi toglietelo dalla padella e mettetelo su un piatto.

Nella padella che avrete rosolato il capretto, versate i pomodorini pachino precedentemente lavati e tagliati a metà, e fate cuocere per un paio di minuti. Schiacciateli con una forchetta.

A metà cottura dei pomodorini, aggiungete il capretto messo da parte e cuocete tutto insieme. Verso la fine salate il tutto e servite ben caldo.

 

 

 

Vota questa ricetta!