Avete mai realizzato un Uovo di Pasqua fatto in casa? no? peccato è più semplice di quanto crediate e tra i tanti vantaggi potete scegliere il cioccolato che più gradite, che sia esso al latte o fondente e inoltre, potrete inserire la sorpresa ideale per la persona a cui lo regalate. Questo che vi propongo è il procedimento semplificato per realizzare l’uovo pasquale fatto proprio con le vostre manine :D Infatti il vero procedimento per l’uovo sta tutta nel temperare il cioccolato, ovvero portarlo ad una temperatura di 45°, lasciarlo raffreddare, lavorarlo con una spatola ecc ecc ecc….

Io per semplificarvi e soprattutto semplificarmi la vita, ho utilizzato questo procedimento, che non è niente male, anzi lo consiglio proprio.

uovo di pasqua

Difficoltà: bassa
Numero di persone: 1
Calorie: circa 520/540 calorie ogni 100 grammi a seconda che il cioccolato sia al latte o fondente
Costo: circa 6 euro
Preparazione: 80 minuti

Ingredienti Uovo di Pasqua:

  • Cioccolato Fondente o al latte: 500 grammi
  • Stampi per Uova di Pasqua: 2

Procedimento Uovo di Pasqua:

Per prima cosa fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

uovo di pasqua temperaggio cioccolato

Pulite lo stampo e asciugatelo perfettamente.

Quando il cioccolato si sarà sciolto, versatene un pò negli stampi. Distribuitelo uniformemente, ruotando lo stampo, facendo in modo che il cioccolato ricopra perfettamente tutta la sua superficie.

uovo di pasqua

Colate il cioccolato in eccesso e fate indurire l’uovo a temperatura ambiente per una 10 di minuti.

uovo di pasqua

Ripetete l’operazione per una seconda volta. Se il cioccolato nella pentola  si è raffreddato diventando poco scorrevole, non fate altro che riscioglierlo a bagnomaria.

Mettete ora i vostri stampi in frigo per 1 ora abbondante. Trascorso il tempo necessario per far indurire il cioccolato, arriva il momento più delicato e difficile  di tutta la ricetta, ovvero staccare delicatamente il cioccolato dagli stampi senza romperlo. (se trovate  un pò di difficoltà nel togliere la cioccolata, utilizzate un coltello a lama piatta).

uovo di pasqua

Per chiudere l’uovo, spennellate del cioccolato fuso sul bordo di una metà di uovo. Adagiate l’altra metà e esercitate una leggera pressione in modo che le due parti combaciano il più possibile.

uovo di pasqua

Ora il vostro uovo è pronto per essere decorato e confezionato.

Potrete applicare dei piccoli fiorellini di zucchero sulla superficie (attaccandoli con un po’ di cioccolata fusa, servirà da colla)  e un nastro di raso lungo il bordo o usare granella di nocciole.

 

 

Vota questa ricetta!