Melanzane sott'olio

Ritornata dalle vacanze ho pensato di regalarvi un’altra specialità. Le melanzane sott’olio sono un classico della Calabria, ma noi non ci accontentiamo di farle come le fanno tutti, noi ci mettiamo un pizzico di fantasia e originalità. Questa è la ricetta delle melanzane sott’olio alla giardiniera.

Ingredienti Conserve Melanzane sott’olio :

  • 5 kg melanzane
  • 1 cavolo
  • 4 carote
  • 8 spicchi d’aglio
  • 1 sedano lungo
  • 1 finocchio
  • peperoncino (a seconda dei gusti)

Preparazione Conserve Melanzane sott’olio :

Tagliate le melanzane a filini e metteteli per 24 ore in ammollo con acqua, sale e limone. Copriteli con degli stofinacci o con dei coperchi.

Passate le 24 ore, strizzatele e versatele in una pentola con acqua e un pò d’aceto ( 250 ml di aceto per mezzo litro di acqua). Calate le melanzane a mantecate in questa acqua e fate cuocere. Appena bollono toglietele con una schiumarola. Ripete la procedura finchè non finite le melanzane.

Nel frattempo scaldate il cavolfiore, il sedano, le carote e il finocchio. Aspettate che si raffreddino un pò e poi tagliateli finemente.

Quando tutto sarà freddo e asciutto amalgamate tutti gli ingredienti peperoncino, olio e aglio, tagliato finemente anch’esso.

Disponete nei vasetti (precedentemente sterilizzati) le melanzane alla giardiniera, ben pressati, e coprite di olio. Fate riposare per un mese in un luogo buio e asciutto.

P.s. Per sterilizzare i vasetti dovete farli bollire con il tappo in abbondante acqua.

Vota questa ricetta!