Volete provare qualcosa di sensazionale? I crostini sono la scelta perfetta. Anche in questo caso parliamo di un ricetta semplice e veloce, tipica palermitana.  Se devo essere sincera nel mentre vi spiego e “racconto” questa ricetta, la mia salivazione ha raggiunti livelli massimi, spero scateni la stessa reazione anche a voi ;). Esisto due versioni del crostino quella che vi sto per descrivere e con il ragù di carne. Piccoli rettangoli di puro piacere che allieteranno il vostro palato.

crostini-siciliani-1Difficoltà: bassa
Numero di persone: 6
Calorie: circa 500 calorie per porzione
Costo: circa 10 euro
Preparazione:  circa 40 minuti

Ingredienti crostini siciliani:

  • Pane per tramezzino: una confezione
  • Pangrattato: q.b.
  • Olio di arachidi per friggere: una bottiglia

Per il condimento:

  • Mozzarella: 3
  • Prosciutto cotto: 250 grammi
  • Latte: 1 litro
  • Burro: 140 grammi
  • Farina 00: 140 grammi
  • Pepe: q.b.
  • Sale: q.b.

Procedimento crostini siciliani:

Per prima cosa preparate la besciamella per il condimento dei vostri crostini. Sciogliete il burro in una pentola di medie dimensione, a fuoco basso per evitare che il burro “frigga”. Aggiungere la farina, poco per volta, e mescolare con un frusta per evitare che si formino grumi. Aggiungere il latte, lasciato a temperatura ambiente, poco per volta, mescolando sempre con un frusta. Cucinare il composto a fuoco basso, girando questa volta con l’aiuto di un cucchiaio, facendo attenzione che non si formino grumi e che non addensi il composto sui bordi, con il rischio di bruciarsi. Una volta che il composto si sarà addensato, ci vorranno circa una decina di minuti, mescolare con una frusta per evitare sempre la formazione dei grumi. In questo caso la besciamella non dovrà essere di consistenza liquida per cui appena comincia ad addensare spegnete subito la fiamma.

crostini-siciliani-2Successivamente unite il prosciutto tagliato a listarelle e la mozzarella tagliate a dadini, mescolate e aggiungete un po’ di pepe, fate raffreddare.

crostini-siciliani-3 crostini-siciliani-4 crostini-siciliani-5A questo punto prendete il pane per tramezzino e dividetelo in quattro parti formando dei rettangoli. A questo punto prendete due rettangolini e su di uno disponete sopra il condimento dei vostri crostini, completate l’operazione disponendovi sopra l’altro rettangolo.

A questo punto preparate la vostra impanatura, in particolare miscelate per prima cosa acqua e farina, in modo tale da ottenere un composto che dovrà essere cremoso. Immergete il vostro crostino, ed aiutandovi con una forchetta, trasferite in una ciotola grande dove avrete messo precedentemente il pangrattato.

Con l’aiuto delle vostre mani “sigillate” il vostro crostino, in modo tale da eliminare tutti i possibili buchi da dove, durante la frittura, potrebbe fuoriuscire del formaggio.

crostini-siciliani-19Friggete il vostro crostino  in abbondante olio caldo, sarà pronto non appena risulterà dorate su entrambi i lati. Servite i vostri crostini tiepidi.

crostini-siciliani-20

Sono un informatore medico con il pallino della cucina, nata a Palermo, recentemente trapiantata al nord. Ho una missione: voglio fare conoscere e rendere possibile la preparazione delle ricette tipiche siciliane e non solo…
Crostini siciliani
5 (100%) 1 voto