lemon curd

Il Lemon Curd o meglio conosciuto come lemon cheese è un dessert tradizionale inglese, che viene servito per ricoprire del pane tostato o delle tartine. A volte viene usato durante l’ora del thè al posto della marmellata, ma a differenza delle confetture, essa non può essere conservata al lungo, perciò viene preparata in piccoli quantitativi.

Io l’ho usata per farcire una torta, è devo dirvi che è venuta davvero buona, se volete guardate la ricetta della Torta con crema Lemo Curd.

Per ora vi posto la ricetta della crema passo per passo.

Non è molto complicato realizzare il Lemon Curd, ma ci vuole un pò di pazienza,perchè deve cuocersi piano piano.

Ps: Vi consiglio di prepararla un giorno prima.

Ingredienti Lemon Curd :

  • 3 limoni (scorza e succo)
  • 3 uova intere + 2 tuorli
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 cucchiaio di maizena

Preparazione Lemon Curd :

Lavate i limoni e spremeteli in modo da far uscire il succo. Poi tagliate un pò di scorza. Nel piatto dove avrete messo il succo filtrato, fate sciogliere la maizena ( fate attenzione a non creare grumi).

succo limone e maizena

Rompete le uova e sbattetele.

Intanto in  un pentolino fate sciogliere a bagnomaria lo zucchero con il burro tagliato a tocchetti. Mescolate di tanto in tanto.

burro zucchero

Quando zucchero e burro si saranno sciolti, versate le uova e il composto di limone e maizena.

uova lemone curd

limone

Versate anche la scorza del limone ( intera o grattugiata) e continuate a mescolare lentamente. Tenete il fuoco a fiamma bassa, e fate attenzione alla crema;non dovrà mai bollire altrimenti l’uovo si raggrumerà.

scorza limona lemon curd

Mescolate continuamente fin quando la crema non comincerà ad addensarsi. Per capire se è cotta basta immergere il cucchiaio di legno e se la crema non cadrà allora sarà pronta.

lemoncurd

Se avete messo la scorza del limone intera dovrete toglierla.

Se durante la cottura si saranno formati dei grumi, allora passate la crema attraverso un colino.

Potete conservare la crema in frigo per qualche giorno.

Vota questa ricetta!