insalata-di-rinforzo

Sulla mia tavola sia alla cena di  Natale che alla cena di capodanno non può mancare l’insalata di rinforzo.

Vi consiglio di preparala il giorno prima, in modo che tutti gli ingredienti si amalgamano meglio tra di loro.

Io mangio con poco sale e siccome il baccalà è già salato non aggiungo altro sale. Se voi lo desiderate aggiungetelo alla fine.Vi consiglio sempre di assaggiare prima il tutto.

Se comprate il baccalà secco, mettetelo in una ciotola con abbondante acqua per 4 giorni. cambiate l’acqua ogni giorno

Ingredienti Insalata di rinforzo:

  • 500 gr di baccalà spugnato
  • 1 cavolfiore medio
  • 1/2 barattolo di papaccelli (peperoni sottaceto)
  • 1/2 barattolo di giardiniera
  • olive verdi di Gaeta snocciolate
  • olio
  • aceto

Preparazione Insalata di rinforzo:

Fate bollire in due pentole diverse il baccalà e il cavolfiore. (Il cavolfiore deve bollire in abbondante acqua salata, l’acqua del baccalà deve essere senza sale)

Quando saranno pronti, sminuzzateli in pezzetti non molto piccoli e versateli nella ciotola dove andrete a creare la vostra insalata.

Nella ciotola versateci le olive verdi (mettetene quante ne volete voi ) , i papaccelli sminuzzati e la giardiniera. Condite con olio e aceto.  Amalgamate bene e lasciate riposare in frigo per 4 ore.

Vota questa ricetta!