ricetta pasta di zucchero

Stanca delle solite torte decorate con la panna? Hai voglia di sorprendere i tuoi invitati con una torta decorata in stile americano? Vi do io la soluzione!!! Torta decorata con Pasta di Zucchero :D

Sono sempre stata affascinata da questa tecnica, ma essendo composta da gelatina, acqua e glucosio (difficile da trovare), non mi sono mai soffermata più di tanto.

Però spinta dalla voglia di provare, ho cercato una ricetta che semplificasse il lavoro, senza l’uso del glucosio puro.Useremo così il miele che è composto di glucosio. Vi pace questa idea?

La pasta di zucchero è di colore bianco, ma può essere colorata con i coloranti  alimentari.

L’unica difficoltà che dovrete affrontare è nel impastare. Ci vorrà molta pazienza, ma vi assicuro che il risultato vi soddisferà.

Il panetto di pasta di zucchero può essere conservato e dura un 2 mesi circa. L’unica accortezza che dovrete avere è quella di sigillarlo per bene o in una bustina di plastica o nella pellicola trasparente. Non dovrà assolutamente essere messo in frigo altrimenti si indurerà; bensì va riposto chiuso per bene in un luogo fresco e asciutto.

Con queste quantità otterrete un panetto per rivestire una torta piccola.

Ingredienti Pasta di zucchero :

  • 15 ml di acqua
  • 2,5 di gelatina per dolci (più o meno equivale a metà foglio )
  • 25 gr di miele  (ovvero 2/3 cucchiaini)
  • 225 gr zucchero a velo
  • colorante alimentare

Preparazione Pasta di zucchero :

Mettete nell’acqua i fogli di gelatina tagliati a pezzetti e fate riposare per un paio di minuti.

Intanto prendete un pentolino e versate nel suo interno il miele e l’acqua con le foglie di gelatina ammorbidite.

Accendete il fuoco a fate scogliere il tutto. Bastano davvero pochi secondi.  Raggiungerete così una cosistenza completamente liquida e omogenea.

Ora è il momento di aggiungere a questo composto il colorante che più desiderate. Io ho voluto far diventare la mia pasta di zucchero gialla. Ne ho versato un solo cucchiaio. Amalgamate bene.

Ora questo composto dovrete versarlo in una ciotola dai bordi alti contenente lo zucchero a velo.

Comincerete ad impastare con un cucchiaio fin quando il composto ve lo permetterà. Man mano che mescolate, vedrete come il colorante si assorbe lo zucchero a velo.

Arriverete così ad un punto che avrete bisogno di usare le mani. Impastate energeticamente, fino ad ottenere  una palla dalla consistenza liscia. Ci vorranno almeno una decina di minuti.L’impasto non deve essere assolutamente nè appiccicoso, nè duro. Dovrà avere una consistenza molto elastica. Se vi accorgete che il vostro impasto ha bisogno di più zucchero a velo, per raggiungere la giusta consistenza, aggiungetene.

Ecco il vostro primo panetto di Pasta di Zucchero.

Ora potrete utilizzare la pasta di zucchero come più vi piace. Potrete stenderla completamente per rivestire la vostra torta o realizzare dei decori, per esempio dei fiorellini.

Vota questa ricetta!