Il periodo delle zucche è arrivato, e tante ricette da potere realizzare. I muffin sono una buona merenda oppure una colazione ideale per un dolce risveglio. Io sinceramente preferisco la sera per godermi questo piccolo scrigno di sapori, accompagnato da una tazza di acqua e cannella, ideale per rilassarsi e salutare una lunga giornata.  L’obiettivo di questo periodo? Tante ricette con la zucca che pubblicherò anche nei prossimi giorni ;)

Muffin di zucca

  • Difficoltà: bassa
  • Numero di persone: 8
  • Calorie: 350 per 100 grammi
  • Costo: circa 6 euro
  • Preparazione: circa 40 minuti

Ingredienti Muffin di zucca :

  • Zucca: 250 grammi
  • Farina 00: 150 grammi
  • Latte: 60 millilitri
  • Zucchero di canna: 50 grammi
  • Cannella: una spolverata
  • Lievito per dolci: 1 bustina
  • Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai

Procedimento Muffin di zucca:

Pulite la zucca, privando la polpa della parte esterna. Tagliatela a pezzi e mettetela a cuocere in acqua bollente per  circa 10 minuti (in modo che il sapore della zucca non si perda).

Una volta pronta versatela in una terrina e con l’aiuto delle fruste elettriche dovete ottenere una purea, lasciatela scolare per alcuni minuti in modo tale da eliminare l’acqua in eccesso.

In un a terrina mescolate la farina, lo zucchero di canna , il lievito e la cannella, amalgamate e dopo aggiungete il latte e l’olio. A questo punto aggiungete il composto dei vostri muffin di zucca alla purea di zucca, continuando ad amalgamare.

Muffin di zucca Muffin di zuccaMettete i pirottini di carta negli stampi di una teglia  per muffin e riempiteli con il composto dei vostri muffin di zucca per 2/3 (in questo modo a fine cottura posso toglierli con molta più facilità ).

Fate cuocere i vostri muffin di zucca in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti, serviteli accompagnati con dell’acqua con la cannella oppure del latte.
Muffin di zucca

Sono un informatore medico con il pallino della cucina, nata a Palermo, recentemente trapiantata al nord. Ho una missione: voglio fare conoscere e rendere possibile la preparazione delle ricette tipiche siciliane e non solo…
Vota questa ricetta!