Se venite a Palermo l’incontro con i “calzoncini fritti” è assicurato. Nel gergo comune i calzoncini sono detti anche panzerotti, ma essendo palermitana doc l’unico termine accettato dalle mie parti è proprio calzoncini, per cui se vi capita di venire in vacanza in Sicilia ricordatevi di me e del mio consiglio ;). Piccoli scrigni di sofficità e bontà, i calzoncini sono prelibatezze che ritrovano largo utilizzo sia negli aperitivi ma anche, a seconda degli stomaci, come cena all’insegna del peccato di gola.

Calzoncini fritti

Difficoltà: bassa
Numero di persone: 5
Calorie: circa 400 calorie per calzoncino
Costo: circa 8 euro
Preparazione: circa 3 ore

Ingredienti Calzoncini Fritti:

Ingredienti per la pasta:

  • Farina 00: 500 grammi
  • Acqua tiepida: circa 300 millilitri
  • Olio extravergine d’oliva: 50 grammi
  • Sale: 10 grammi
  • Zucchero: 8 grammi
  • Lievito di birra: 25 grammi
  • Olio di arachidi per friggere: q.b

Per il condimento:

  • Panetto mozzarella: 1
  • Prosciutto cotto: 250 grammi

Procedimento calzoni fritti:

Preparate la pasta per i vostri calzoncini fritti, lavorando tutti gli ingredienti, in particolare fino a quando non otterrete un composto omogeneo.

Calzoncini fritti

Formate delle palline che dovranno pesare circa 60 grammi, copritele con un canovaccio e una coperta e lasciate lievitare per circa 1/2 ore.

Calzoncini fritti Calzoncini fritti

Calzoncini fritti

Nel  frattempo preparate il condimento per le vostre pizzette, tagliando a fettine il panetto di mozzarella e avvolgendolo all’interno di una fettina di prosciutto cotto.

Calzoncini fritti Calzoncini fritti

A questo punto prendete le vostre palline e allargatele con l’aiuto delle vostre mani; formate dei dischetti e ponete al centro del vostro dischetto di pasta, il prosciutto con all’interno il formaggio.

Calzoncini fritti Calzoncini fritti

Chiudete il dischetto formando una mezza luna, la forma caratteristica dei calzoncini fritti. Mi raccomando abbiate cura di non lasciare dei fori nella pasta, da cui potrebbe fuoriuscire la mozzarella durante la frittura dei vostri calzoni fritti, rischiando di bruciarvi.

Calzoncini fritti

In una padella scaldate abbondante olio di semi di arachidi, quando è arrivato a temperatura immergete i vostri calzoncini fritti e fateli friggere da entrambe le parti fino a che non sono completamente dorati. Scolarli infine su carta assorbente e servirli ben caldi.

Calzoncini fritti

 

Sono un informatore medico con il pallino della cucina, nata a Palermo, recentemente trapiantata al nord. Ho una missione: voglio fare conoscere e rendere possibile la preparazione delle ricette tipiche siciliane e non solo…
Calzoncini fritti
3 (60%) 3 voti