Salve amiche, oggi vi voglio parlare delle varie e importanti proprietà dei pesci. Delle statistiche ci informano che gli italiani mangiano il pesce solamente una volta alla settimana (in media) ma i nutrizionisti consigliano di mangiarlo almeno 2 o 3 volte alla settimana…

L’orata, nello specifico, è uno di quei pesci magri (max 3% di grassi) e può essere cucinata in molti modi. Il pesce, rispetto alla carne è più ricco di tessuto connettivo e quindi risulta essere più digeribile. Inoltre contiene anche minerali come il fosforo (importante soprattutto per i bambini e per le donne in gravidanza), il selenio (un antiossidante naturale) e lo iodio (sale minerale scarsamente presente in altri alimenti ma molto importante per il metabolismo di essi). In generale il pesce è importante per il sistema cardio-circolatorio (perché i suoi grassi sono ricchi di omega 3), il sistema nervoso e il sistema muscolare (perché ne regola le sue funzioni). Da non dimenticare è la funzione che ha sull’accumulo di grassi (trigliceridi) nel sangue; infatti è stato dimostrato che chi consuma regolarmente  questa pietanza ha una mobilitazione dei grassi “cattivi” dal sangue verso le riserve questo grazie alla presenza dell’acido linoleico (acido grasso insaturo).

orata al forno con patate

Difficoltà: media
Numero di persone: 2
Calorie: 380 per 100 grammi
Costo: 14 euro
Preparazione: 60 minuti

Ingredienti Orata al Forno:

  • Orata: 2 da 400 grammi
  • Patate: 4
  • Aglio: 2 spicchi
  • Vino bianco: un bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva
  • Timo
  • Rosmarino
  • Salvia
  • Sale
  • Pepe

Procedimento Orata al Forno:

Prima cosa da fare è pulire e sciacquare l’orata, se non l’avete già acquistata pulita (di solito in pescheria te la puliscono anche volentieri).

Orata al forno

All’interno di essa mettete un misto di timo, rosmarino, salvia e l’aglio tagliato a pezzettini.

orata al forno aromi

Adagiate l’orata in una teglia con un pò di olio extravergine d’oliva e che la contenga tutta in lunghezza.

Orata al forno

Nel mentre sbucciate le patate e tagliatele a vostro piacimento (io le ho tagliate a mezza luna) e sbollentatele in acqua salata per circa 4 o 5 minuti.

patate per orata al forno

Dopo scolatele e mettetele ai lati dell’orata. Ricopritele con timo, rosmarino, pepe, sale e un giro d’olio extravergine d’oliva.

Orata al forno con patate

Orata al forno con patate

Infornate a 180° C per circa 40 minuti. A metà cottura fate sfumare il pesce con un bicchiere di vino bianco. Servite ben caldo!!!

Orata al forno con patate

LASCIA UN COMMENTO