Questa è la ricetta per eccellenza del tiramisù classico con cui mi sono trovata meglio. Molti aggiungono scaglie di cioccolata ma io preferisco la ricetta tradizionale.

tiramisu

Difficoltà: media
Numero di persone: 6
Calorie: circa 385 calorie per 100 grammi
Costo: circa 10 euro
Preparazione: 40 minuti

Ingredienti Tiramisù :

  • Mascarpone: 500 grammi
  • Savoiardi: 400 grammi
  • Zucchero: 100 grammi
  • Uova: 6
  • Caffé: 12 tazze
  • Cacao amaro: q.b.

Procedimento Tiramisù :

Per prima cosa preparate il caffè. Se volete dare un sapore più leggero di caffè ai savoiardi, diluitelo con acqua.

Versatelo in una ciotola o comunque in un recipiente largo, zuccheratelo e lasciatelo raffreddare.

tiramisu

Ora prepariamo la crema per il tiramisù, questi saranno i passaggi da fare:

  1. Montate i tuorli delle uova insieme a metà dello zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e omogeneo.
  2. In un’altra ciotola ora lavoriamo il mascarpone con un cucchiaio di legno o uno sbattitore, unendo il composto di zucchero e tuorli di uova precedentemente preparato e amalgamando bene il tutto.
  3. Montate ora gli albumi a neve con un cucchiaio di legno o con uno sbattitore, aggiungete l’altra metà dello zucchero.
  4. Una volta montati a neve gli albumi con lo zucchero, aggiungete con delicatezza il composto mascarpone e tuorli d’uovo fino ad ottenere una crema omogenea.

tiramisu montare albumi mascarpone

A questo punto abbiamo caffè e crema pronti, non ci resta che iniziare a creare la nostra opera d’arte, il nostro tiramisù classico, seguendo questi passaggi :

  1. Prendiamo ora il contenitore dentro il quale andremo ad assemblare il nostro tiramisù, una pirofila di vetro va benissimo ma per comodità potete usare una vaschetta di alluminio e facciamo una prima base di crema, sopra la quale andremo a creare il primo strato di savoiardi.
  2. Fatta la prima base di crema ora bagniamo un savoiardo per volta velocemente nel caffè senza inzupparlo troppo e li disponiamo uno per uno, uno a fianco all’altro.
  3. Finito il primo strato di savoiardi, coprite con la crema facendo la seconda base.
  4. Fatto questo, continuiamo a disporre i savoiardi sulla seconda base, ricordandoci prima di immergerli nel caffè velocemente per creare il secondo strato del nostro tiramisù e in fine ricopriamo con l’ultimo strato di crema.

tiramisu savoiardi mascarpone

Dopo aver ricoperto con l’ultimo strato di crema, facciamo una leggera spolverata con cacao amaro e volendo, a vostro piacimento, potete aggiungere delle gocce o scaglie di cioccolato.

Mettete il tiramisù in frigo e, dopo qualche ora, sarà pronto per gustarlo!