Carnevale è alle porte e la ricetta della castagnole sicuramente è una delle più gettonate, richieste e realizzate. Ricetta tipica del centro-nord le castagnole si preparano in meno di un’ora!! Buonissime, una tira l’altra, possiamo definirle uno dei simboli del Carnevale; così famose che ritroviamo tante citazioni ma la  più bella è racchiusa in un proverbio che descrive così questi piccoli dolcetti zuccherati…

“Finito Carnevale, finito amore
finito il far la pacchia da signore
finito il setacciar farina in fiore
finito il mangiare castagnole “

castagnole-1

  • Difficoltà: bassa
  • Numero di persone: 8
  • Calorie: 500 calorie per 100 grammi
  • Costo: circa 6 euro
  • Preparazione: circa 50 minuti

Ingredienti Castagnole:

  • Farina 00: 330 grammi
  • Uova: 2
  • Zucchero: 40 grammi
  • Lievito per dolci vanigliato: 10 grammi
  • Olio evo: 30 grammi
  • Sale: un pizzico
  • Olio di semi di arachidi  per friggere: q.b.

Procedimento Castagnole:

Preparate le castagnole disponendo a fontana la farina, con le dita allargate la parte centrale dove metterete lo zucchero, le uova, l’olio evo, un pizzico di sale e il lievito vanigliato.

Lavorate con le vostre mani gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio, uniforme e morbido.A questo punto coprite il composto con la pellicola e lasciate riposare per circa 20 minuti.

Appena terminerà il tempo di riposo del vostro panetto per le castagnole, scaldate l’olio in un pentolino o padella a fuoco medio mi raccomando non alto se il rischio è che le vostre castagnole rimangano crude dentro. Prendete un po’ d’impasto e ricavate con le vostre mani delle palline.

castagnole-10 castagnole-11Non appena l’olio sarà caldo immergete alcune delle vostre palline per volta, girate spesso le castagnole con una schiumarola o forchetta per ottenere una cottura uniforme. Scolate le vostre castagnole e trasferitele su un foglio di carta assorbente.

castagnole-12 castagnole-13Nel frattempo ponete lo zucchero in un piatto fondo oppure in una ciotola e rotolate le castagnole ancora calde.

Sono un informatore medico con il pallino della cucina, nata a Palermo, recentemente trapiantata al nord. Ho una missione: voglio fare conoscere e rendere possibile la preparazione delle ricette tipiche siciliane e non solo…
Castagnole
5 (100%) 1 voto